Spyfall

3.75

Uno dei party game più entusiasmanti ed immediati da imparare. Spyfall gioco in scatola, edito in Italia da dV Giochi, è un rapido bluff entertainment in cui astuzia, teatralità ed azzardo assumono un ruolo fondamentale. Spyfall gioco è una vera e propria caccia alla spia, un passatempo dalla durata di circa 15 minuti, adatto a giocatori (dai 3 agli 8) dai 13 anni in avanti.

Scopo del gioco

La spia deve riuscire a celare la propria identità sino alla fine, scoprendo però il luogo in cui si trova. Gli altri devono invece identificare la spia.

Regolamento Spyfall gioco

In Spyfall bisogna inizialmente dividere le carte in mazzetti. Ogni mazzetto deve contenere 7 carte con la medesima illustrazione più una carta spia. Mettere i mazzetti nelle bustine lasciando per ultima e visibile solo la carta spia.

Il libretto del regolamento presenta un’illustrazione con 30 ambientazioni. Ogni giocatore, prima della manche iniziale, dovrebbe memorizzare i luoghi per avere un’idea su dove possa trovarsi durante la partita qualora fosse la spia designata.

Ogni partita si svolge su un certo numero di round concordato precedentemente. Il mazziere sceglie una delle bustine ed estrae le carte, facendo attenzione a non svelare quelle coperte. Successivamente il mazziere, dopo aver coperto anche la carta spia ed averle mescolate, distribuisce (anche a se stesso) tante carte quante sono i giocatori.

Svolgimento di una partita

A questo punto il gioco si avvia: ogni giocatore deve porre una domanda (legata alla carta ambientazione) ad un altro giocatore, che dovrà rispondere. Chi ha risposto dovrà fare a sua volta una domanda ad un altro giocatore che nuovamente dovrà fornire una risposta, e così via fino al termine della manche (solitamente cronometrata per 8 minuti, quindi è opportuno procurarsi un cronometro).

Le carte ambientazione, oltre alla location, presentano ai giocatori “non spia” anche la professione (differente in ogni carta) svolta all’interno di essa, su cui è possibile fare domande e dare risposte, che devono essere pertinenti rispetto alla propria professione.

Una volta conclusa la manche, i giocatori possono votare su chi possa essere la spia. Se tutti votano all’unanimità indovinando la stessa persona, la spia viene smascherata e perde. Se tutti invece sbagliano, in quel caso ovviamente sarà la spia a vincere. Qualora non ci fosse unanimità nel voto, si passa al giocatore seguente. Se l’unanimità non viene mai raggiunta è la spia a vincere.

Si può inoltre interrompere il round facendo un’accusa: se un giocatore è convinto di aver smascherato la spia prima della conclusione della manche può indicarla (è consentita solo un’interruzione a round). In caso di accordo unanime degli altri giocatori si può accusare la spia: anche in questo caso se i giocatori indovinano vincono loro altrimenti vince la spia.

Anche la spia stessa può interrompere la manche: se ritiene di aver individuato l’ambientazione può rivelarsi ed indicarla. Se indovina vince, se sbaglia vincono gli altri. Ovviamente una spia non può invece rivelarsi a seguito di un’accusa ricevuta durante un round!

Vince la partita chi, a conclusione delle manche stabilite inizialmente, ha fatto più punti. Per ogni manche questo il punteggio assegnato in caso di vittoria per:

  • spia semplice: 2 punti
  • altri giocatori: 1 punto per ognuno (tranne la spia)
  • se un giocatore accusa e fa votare all’unanimità una spia, indovinando: 1 punto in più
  • spia che si rivela indovinando il luogo: 4 punti
  • spia se uno degli altri giocatori viene votato come spia: 4 punti

Confezione Spyfall

La confezione di Spyfall gioco in scatola contiene 240 carte (30 mazzetti con 8 carte ciascuno), 30 bustine ed il regolamento.

Conclusioni su Spyfall

Spyfall offre la possibilità di mettere in atto teatralità, strategia e bluff, il tutto condensato in un intrattenimento dallo svolgimento rapido e dal ritmo incalzante, sicuramente adatto anche in quelle situazioni della quotidianità in cui i tempi da dedicare allo svago risultano ristretti.

Un party game che si impara subito, ma che offre il meglio di sè con un numero minimo di 6 giocatori. Ha infatti una scalabilità bassa, e con un numero esiguo di partecipanti perde parte del suo fascino e della componente sorpresa, diventando un terreno sempre più minato per la spia che risulta più facilmente individuabile.

Per le doti teatrali e per i bluff da mettere in pratica sicuramente Spyfall gioco è più adatto a giocatori più navigati ed in possesso di una buona dose di furbizia. L’età ideale parte dai 13 anni in su, anche se nulla vieta una partecipazione dei più piccoli.

Essendo un passatempo in cui le manche vanno cronometrate, sarebbe stato consigliabile includere nella confezione una clessidra o comunque un misuratore di tempo. Vista la mancanza è opportuno premunirsi di un cronometro prima di dare avvio alla sfida.

Si possono trovare ulteriori informazioni di Spyfall gioco in scatola cliccando direttamente su questo link.

Se cerchi altri giochi che si basano sul bluff puoi dare un’occhiata anche al Mercante in Fiera.