Forza 4

4

Oggi parliamo di Forza 4, un gioco da tavola intramontabile prodotto nell’ormai lontano 1974 e arrivato in Italia qualche anno dopo (guarda lo spot di Forza 4 del 1987!). I concorrenti si sfidano a colpi di dischetti colorati da inserire nell’apposita griglia in dotazione. Durante la partita dovrete disporre la scacchiera in verticale tra i due sfidanti che, uno per volta, lasceranno cadere le loro pedine rotonde lungo la scenica griglia color blu brillante. Lo scopo del gioco è semplicissimo: realizzare una fila ininterrotta formata da quattro pedine del proprio colore prima che lo faccia l’avversario. Per vincere, i dischetti possono essere allineati in verticale, in orizzontale o persino in diagonale. Scegliete il vostro colore e pronti a partire!

Un consiglio utile è quello di stare attenti non solo quando giocate voi, ma anche e soprattutto durante il turno dell’avversario! Con una mossa sbagliata potreste addirittura favorirlo e perdere la partita.

Contenuto della confezione

  • griglia
  • gettoni colorati rossi e gialli.
  • istruzioni

La preparazione è particolarmente semplice, non ci sono marchingegni difficili da montare e la griglia non necessita di pile o batterie ma è subito pronta all’uso.

Importante: non tenere il gioco alla portata di bimbi di età inferiore ai 36 mesi a causa delle parti piccole che potrebbero essere ingerite. Esclusi i più piccini, Forza 4 non ha limiti di età! La confezione presenta la dicitura 6+ ma il prodotto non conquisterà solo I bambini intorno ai sei anni. Questo regalo renderà felici anche i ragazzi più grandi e competitivi che saranno affascinati da una sfida dinamica e stimolante.

Novità: 3 modalità di gioco per Forza 4

Un innovazione rispetto al passato è la possibilità di giocare modalità nuove e molto avvincenti. Fino ad ora vi ho descritto la prima modalità ovvero la versione di gioco classica che probabilmente molti di voi già conoscevano. Ora passiamo alle alternative con cui potrete sbizzarrirvi sempre servendovi di questa plancia di gioco. La versione più pazza e concitata di Forza 4 è quella Frenzy: “Pronti, partenza, lancio!”. I due giocatori devono lasciar cadere i loro dischetti contemporaneamente, usando soltanto una mano senza aver tempo di pensare o di elaborare una particolare strategia. Ottima per sorridere senza scervellarsi troppo e per ritrovarsi in una luccicante pioggia di dischetti.

La terza alternativa di gioco è la più complessa. Difatti, durante il vostro turno avrete due opzioni: o introdurre una pedina nella griglia oppure farne uscire una dal fondo, servendovi della levetta di uscita che è stata introdotta recentemente. Qui la mente deve sforzarsi ancora di più per calcolare tutte le possibili combinazioni.

Conclusioni

Insomma, Forza 4 è un gioco in cui la fortuna conta davvero poco. È ben più saggio affidarsi alla logica e alla riflessione. Sicuramente è un gioco istruttivo che induce i ragazzi a ragionare e ad applicarsi.

In Italia, questo gioco è distribuito da Hasbro Gaming ed è facilmente reperibile sia online che nei negozi di giocattoli. Il prezzo è irrisorio. Forza 4 è disponibile anche nella versione da viaggio per portare in tasca il divertimento.

Il gioco è assolutamente consigliato perché è divertente, semplice e capace di mettervi alla prova. Unico punto a sfavore è la possibilità di utilizzarlo solo in due: è impossibile da sfruttare durante una festa di compleanno con più invitati o per una serata in compagnia della famiglia. La grafica è moderna ma fedele alla tradizione al tempo stesso, minimal e senza troppi fronzoli. Forza 4 vi invoglia a non smettere di giocare perché quando si perde si ha subito voglia di rifarsi e chiedere la rivincita per aggiudicarsi il titolo di campione.

Fateci sapere il vostro parere, raccontateci chi vince a casa vostra. E soprattutto preferivate la vecchia versione del gioco o siete entusiasti e curiosi di provare le novità di Forza 4? A voi la parola.